vincenzo

Informazioni su vincenzo

MVOBSV founding member - Meteorologist - Researcher

On-line il bollettino meteo per l’Irpinia

Grazie per aver visitato il sito ufficiale dello storico osservatorio di Montevergine. Devi sapere che questo osservatorio viene salvaguardato dall'abbandono e dal degrado grazie all'azione e all'opera di un gruppo di giovani appassionati della meteorologia e del territorio del comprensorio del monte Partenio. L'osservatorio ha una lunga serie storica risalente al lontano 1884. Grazie alla tua eventuale donazione potrai contribuire concretamente al mantenimento e al miglioramento dell'osservatorio stesso. Senza il vostro aiuto questo importante pezzo di storia scientifica italiana verrebbe inesorabilmente perduto. Grazie per il tuo contributo e torna a visitare il sito ufficiale www.mvobsv.org

Alle ore 22:20 è stato emesso il bollettino meteo per l’Irpinia, valido per le giornate di Martedì e Mercoledì.

Le previsioni possono essere consultate tramite il seguente link:

Previsioni Meteo

Aprile 2018: il più caldo di sempre a Montevergine

Il mese di Aprile 2018 si è distinto, in quel dell’Osservatorio di Montevergine, per le temperature estremamente miti e per i modesti apporti pluviometrici. In particolare, sotto il profilo termico, il confronto con i dati del passato ha evidenziato un’eccezionale anomalia di segno positivo: la temperatura media registrata, infatti, pari a +10.9°C, è risultata superiore di ben 4.5°C alla media del trentennio 1981-2010 e di 5.0°C rispetto alla media di lungo periodo (1884-2017). In virtù dell’anomalia appena evidenziata, Aprile 2018 si pone al primo posto nella speciale classifica dei mesi di aprile più caldi di sempre, della quale fanno parte Aprile 2016 (temperatura media +10.3°C), Aprile 2013 (+9,4°C) ed Aprile 2006 (+8.9°C). Dall’analisi dell’andamento giornaliero della temperatura, è emerso che i valori più alti sono stati registrati nell’ultima decade, che ha assunto connotati meteorologici dal sapore estivo: il picco assoluto, pari a +21.2°C (rilevato in data 27/04/2018) è stato di soli 0.1°C inferiore al record assoluto per aprile (osservato in due occasioni, il 29/04/2013 ed il 18/04/2016).

Le temperature più basse, invece, sono state registrate il giorno 01/04, in cui la temperature minima ha toccato il valore di 0.1°C.

Aprile 2018, inoltre, è stato caratterizzato da precipitazioni di scarsa entità. La quantità di pioggia caduta, infatti, pari ad 88.1 mm, è risultata inferiore agli apporti medi registrati nel trentennio 1981-2010, nonché rispetto a quelli osservati nel periodo 1884-2010. Le precipitazioni si sono concentrate in due giorni, l’01/04 ed il 17/04, quando sono caduti, rispettivamente, 48.5 e 30.2 mm.